INFORMATIVA AGLI INTERESSATI PER L’ATTIVITA’ DI GESTIONE STRAGIUDIZIALE DEL CREDITO

INFORMATIVA EX. ART. 13 D.LGS. 196/2003

Il D.Lgs. 196/2003 intende garantire che il trattamento dei “dati personali” si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale.

La scrivente società, esercente l’attività di gestione e recupero dei crediti per conto terzi,  rende noto che per  l’esecuzione degli incarichi ricevuti è necessario il trattamento di dati acquisiti:

  • attraverso comunicazione delle proprie committenti. Si tratta delle informazioni fornite dall’interessato in sede di conclusione del contratto e relative ai rapporti negoziali;
  • verbalmente direttamente presso l’interessato o tramite terzi.

 

Con riferimento a tali dati garantisce che:

• il trattamento è improntato ai principi di liceità e correttezza ed è eseguito nella piena tutela dei diritti dell’interessato e della sua riservatezza;

• il trattamento ha per oggetto dati personali indispensabili per l’esercizio dell’attività di recupero stragiudiziale del credito;

• il trattamento è finalizzato ad un’efficace gestione dei diritti di credito, vantati nei confronti dell’interessato, dalle nostre committenti;

• al termine dell’incarico ricevuto, i dati dell’interessato sono conservati esclusivamente per consentire alla nostra società il corretto adempimento di obblighi di legge e per poter rendicontare, ove necessario, circa l’attività svolta. In ogni caso, salvo sopravvenute necessità di gestione dei dati per nuove finalità di recupero crediti, una volta terminato l’incarico, i dati dell’interessato sono sottratti alla disponibilità degli incaricati cui non è consentita alcuna ulteriore consultazione.

• i dati sono  trattati con mezzi manuali e/o con strumenti informatici e, in ogni caso, la nostra società garantisce l’osservanza di ogni misura cautelativa della loro sicurezza e riservatezza;

• ferma restando la facoltà per la nostra società di  acquisire informazioni attraverso terzi, nel rispetto di quanto previsto dal D.lgs. 196/2003 e dal Provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali in tema di recupero crediti (30 novembre 2005), il conferimento dei dati da parte dell’interessato ha natura facoltativa; l’eventuale rifiuto comporta, tuttavia, il fallimento del mandato bonario affidatoci ed il possibile avvio di un’azione giudiziale tesa al recupero giudiziale del credito;

• i dati sono conservati e trattati presso la sede della nostra società.

• relativamente ai dati medesimi Voi potrete esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    • dell’origine dei dati personali;
    • delle finalità e modalità del trattamento;
    • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    •  l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    •  la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    •  l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il titolare del trattamento dei dati dell’interessato è il creditore nonché, con riferimento alle operazioni di gestione e recupero crediti, la scrivente società, ove ciò sia previsto dal rapporto negoziale, previsto da specifiche norme di legge, necessario per l’esecuzione dell’incarico o, infine, insito nella natura del rapporto e delle attività effettivamente svolte.

Ulteriori informazioni, ivi compresi i riferimenti degli eventuali responsabili del trattamento, possono essere richieste dall’interessato attraverso comunicazione scritta ai recapiti della società presenti in calce alla presente.